Pacini Medicina/ LIBRI /
Altri titoli

Craving

I. Maremmani, O. Zolesi

Caratteristiche:

1998 – 80 pagine

Acquista

Volume 10,33
Quantità:

La tossicodipendenza è malattia cronica ad andamento recidivante. E’ malattia in quanto può comportare modificazioni di funzioni d’organo tali da dar luogo a sintomi sia somatici che comportamentali, così da impoverire la qualità della vita del paziente. Fattori scatenanti ambientali costituiscono la causa più frequente sia delle remissioni che delle ricadute. Il sintomo fondamentale della tossicodipendenza è il “craving”. Il significato letterale di questo termine è “aspirazione” e suoi sintomi sono: desiderio, ambizione, appetito, che non completano il concetto di compulsività insito nella definizione clinica. Nell’accezione clinica il craving è impulso a operare sul quale il paziente non ha capacità di controllo. Il craving non è un sintomo primario, ma appreso, di astinenza. Infatti, essendo impulso ad agire, ancorché compulsivamente, per ottenere la sostanza di abuso da consumare (rinforzo), esso deriva dall’acquisizione di un comportamento operante.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

NEWS
LETTER

Le informazioni che si trovano in questo sito si intendono per un uso esclusivamente informativo e non possono in alcun modo sostituire la consultazione con il proprio medico.

Pacini Editore Srl
via Gherardesca 1, 56121 Pisa • cod.fisc, p.iva, reg.imp.prov.pi 00696690502 • Cap.soc.iv. 516.000 euro
Copyright © 2015. All Rights Reserved.
Cookie Policy | Privacy policy | Credits