Pacini Medicina/ LIBRI /
Psichiatria e Neurologia

Quando tutto cambia

La salute psichica in adolescenza

Claudio Mencacci, Giovanni Migliarese

ISBN: 978-88-6995-315-6
Caratteristiche:

2017 • 15×21 cm • 248 pagine • brossura con bandelle

Acquista

Volume 18,00 15,30
Quantità:

L’adolescenza scolpisce il nostro cervello, ne potenzia alcune competenze a discapito di altre. Non si tratta solo di competenze cognitive ma anche di competenze relazionali e affettive, che rimarranno sostanzialmente stabili nel resto della vita rappresentando un lascito per l’età adulta.

Proprio per questo effetto “organizzatore” l’adolescenza rappresenta un periodo di straordinaria ricchezza e potenzialità, ma allo stesso tempo altamente sensibile, da tutelare. Molti fattori possono intervenire nel percorso di sviluppo e alterare la traiettoria evolutiva; le cose possono “andare male” visto che è nel periodo adolescenziale che danno i primi segni gran parte delle patologie psichiche.

Su queste condizioni sarebbe necessario intervenire per tempo, visto che i trattamenti precoci sono associati spesso a ottime risposte cliniche. Eppure riconoscere i segnali di psicopatologia per cui è necessario un intervento tempestivo e discriminarli da manifestazioni che fanno parte del fisiologico, a volte turbolento, percorso di sviluppo individuale, non è sempre semplice.

Obiettivo di questo libro, che nasce dall’esperienza maturata in questi anni di lavoro presso l’ospedale pubblico e i servizi territoriali, è di fornire quelle informazioni che possono permettere di porsi di fronte alle manifestazioni cliniche dell’adolescente con maggiori competenze, in modo da avere una bussola per navigare in acque che appaiono spesso molto tempestose.

Effettuare delle riflessioni sulla salute psichica in adolescenza appare come il tentativo di descrivere con una fotografia un fenomeno in rapido movimento. Seppure gli aspetti neurobiologici rimangano un dato di partenza sostanzialmente invariante e il cervello degli adolescenti segua le stesse traiettorie di sviluppo di sempre, gli stimoli a cui è sottoposto cambiano in continuazione, con esiti che solo in parte possono essere previsti.

I nostri adolescenti vivono un passaggio difficile: hanno poco passato, un presente incerto e un futuro di cui non si posseggono tracce, in sostanza navigano in un nuovo universo senza mappe, “a vista”. È importante allora osservare la situazione attuale con uno sguardo inclusivo, che tenti di integrare competenze e sensibilità differenti, che parta dal passato e si proietti al futuro.

Scarica l’indice del libro (53 kb)

Claudio Mencacci, Medico psichiatra, Past President della Societa Italiana di Psichiatria, dirige il Dipartimento di Salute Mentale e Neuroscienze dell’ASST Fatebenefratelli Sacco di Milano. È da sempre impegnato nella ricerca e nella cura delle principali patologie mentali: ansia, depressione, disturbi panici e disturbi bipolari nelle diverse fasi della vita.
Giovanni Migliarese, Medico, psichiatra, psicoterapeuta. Lavora da anni presso il Fatebenefratelli di Milano dove, oltre all’attività psichiatrica istituzionale, si è dedicato a diversi progetti mirati ai giovani. Si è occupato di autolesionismo e gesti autolesivi, di esordi affettivi e da alcuni anni è responsabile dell’ambulatorio per il disturbo da deficit di attenzione/iperattività e i disturbi del neurosviluppo nel giovane-adulto.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

NEWS
LETTER

Le informazioni che si trovano in questo sito si intendono per un uso esclusivamente informativo e non possono in alcun modo sostituire la consultazione con il proprio medico.

Pacini Editore Srl
via Gherardesca 1, 56121 Pisa • cod.fisc, p.iva, reg.imp.prov.pi 00696690502 • Cap.soc.iv. 516.000 euro
Copyright © 2015. All Rights Reserved.
Cookie Policy | Privacy policy | Credits