Pacini Medicina/
Blog

Lo Scalpello: una nuova veste editoriale

17 Ott 2019
Cover_layout_OTODI

Molte le novità in arrivo per la rivista Lo Scalpello: a partire dal 2020 affiancheremo il comitato scientifico di O.t.o.d.i. per conferire una nuova veste editoriale alla loro rivista.

Per l’occasione il Dott. Alberto Momoli, direttore de Lo Scalpello, ha riassunto i principali cambiamenti che la nuova direzione editoriale metterà in atto.

La trasformazione della rivista si basa su due aspetti fondamentali:

  • Valore medico-scientifico dei contenuti: la scientifica pianificazione degli articoli da scrivere.
  • Aspetto divulgativo: possedere i criteri minimi per poter fare domanda sui principali indici internazionali.

In quest’ottica di cambiamento anche il Comitato Scientifico subirà delle modifiche: sarà numericamente ridotto e verrà integrato un comitato di reviewers italiani e stranieri. Non a caso, infatti, la rivista stessa affiancherà al solito nome l’appellativo di “journal”, in quanto i nuovi numeri saranno redatti esclusivamente in inglese.

Dal punto di vista delle pubblicazioni, la rivista verrà divulgata sia in forma cartacea che digitale, previa procedura di Peer Review. Le pubblicazioni annuali saranno tre, una delle quali dedicata al Trauma Meeting, il congresso degli ortopedici più importante d’Italia.

Infine ogni volume comprenderà un totale di 10/15 articoli, certificati e in lingua inglese.

 Affinché ciò sia possibile è necessaria la collaborazione attiva dei i soci e delle regioni: in corrispondenza del Congresso Regionale, ogni regione dovrebbe realizzare 1-2 articoli, da sottoporre ai Reviewers della rivista.

Lo Scalpello Journal rappresenta un progetto editoriale complesso ma stimolante, soprattutto per tutti quei giovani che vorrebbero pubblicare un articolo su una rivista scientifica di spessore.

Per dirlo con le parole del Dott. Alberto Momoli:

“Riteniamo necessario che la nostra società scientifica abbia bisogno di una rivista in grado di essere un contenitore di tutta l’attività scientifica che proponiamo, sia nel congresso che nella quotidianità ospedaliera”

 

Guarda l’intervista completa al Dott. A. Momoli

 

La direzione de Lo Scalpello, insieme al comitato scientifico dell’O.t.o.d.i., sta inoltre valutando il numero di colleghi che dovranno far parte del comitato di redazione: ovvero coloro che dovranno revisionare o bocciare i lavori.

Per chi fosse interessato al ruolo di Reviewer può inoltrare la propria candidatura a: vbarberi@pacinieditore.it

Le informazioni che si trovano in questo sito si intendono per un uso esclusivamente informativo e non possono in alcun modo sostituire la consultazione con il proprio medico.

Pacini Editore Srl
via Gherardesca 1, 56121 Pisa • cod.fisc, p.iva, reg.imp.prov.pi 00696690502 • Cap.soc.iv. 516.000 euro
Copyright © 2015. All Rights Reserved.
Cookie Policy | Privacy policy | Credits